Un nuovo indizio sul più grande mistero dell'evoluzione umana trovato nelle Filippin

Una nuova ricerca pubblicata Giovedi ha rivelato che un gruppo etnico filippino noto come Ayta Magbukon ha il più alto livello conosciuto di deniducazione al mondo.

L'unica prova fossile definitiva

I ricercatori filippini e svedesi hanno studiato il DNA di 118 gruppi etnici. L'unica prova fossile definitiva che indica l'esistenza di Denisoviens, un gruppo enigmatico di esseri umani primitivi identificato per la prima volta nel 2010, proviene da cinque ossa della grotta Denisova nei contrafforti delle montagne dell'Altai in Siberia. I frammenti sono così piccoli che possono stare tutti nel palmo della mano di una sola persona.

Ora, il DNA di 3.000 miglia (4.828 chilometri) nelle Filippine getta più luce sul più grande mistero dell'evoluzione umana.

La storia della 'miscela'

Il DNA di Denisovan vive oggi in alcuni esseri umani perché, una volta che i nostri antenati Homo Apien hanno incontrato i Denisoviani, hanno avuto rapporti sessuali con loro e hanno dato alla luce dei bambini, quello che i genetisti chiamano la miscela. Analizzando i dati genetici attuali, possiamo tornare alla storia dell'umanità.

Il "miscuglio" avvenne più di 50.000 anni fa, quando gli esseri umani moderni lasciarono l'Africa e probabilmente si incrociarono con i Neanderthal e i Denisovien. Ma determinare esattamente dove questo è accaduto si è rivelato difficile, soprattutto nel caso dei denisovien.

Gli studi comprovati

I ricercatori delle Filippine e della Svezia si sono imbattuti in nuove scoperte come parte di uno studio più ampio sulla storia dell'umanità nelle Filippine che ha comportato lo studio della costituzione genetica di 118 gruppi diversi nel paese. Lo studio è stato pubblicato giovedì sulla rivista Current Biology.

<I risultati sono un'ulteriore prova che i denisovien un tempo vivevano in tutta l'Asia e probabilmente vivevano nelle Filippine molto prima dell'arrivo dell'Homo sapiens, hanno detto gli autori. Ciò suggerisce anche che diverse popolazioni di Denisovan si sono mescolate e intrecciate con l'Homo sapiens in diversi luoghi e momenti.