Seitan al curry con cavolfiore

seitan al curry con cavolfiore, Gestione dei Soffritti

Il seitan al curry saltato con il cavolfiore è un secondo piatto veloce e sfizioso, dal piacevole aroma speziato che saprà esaltare alla perfezione i sapori tipici degli ingredienti scelti.

C’è chi mette la salsiccia per dare sapore al cavolfiore e fare un secondo piatto sostanzioso…noi invece questa volta ci mettiamo il seitan! Poi siccome il curry con il cavolo lega benissimo, diamo una spolveratina con questo delizioso mix di spezie e facciamo saltare il tutto per benino. Il risultato? Un secondo fantastico, speziato e invitante: da provare anche con del pane abbrustolito, che dona quella nota croccante in più.

Ricco di proprietà il cavolfiore è un’ottima fonte di vitamina C ed andrebbe consumato regolarmente durante la stagione autunnale e invernale. Il seitan invece è un’ottima fonte di proteine vegetali dall’alto valore biologico e cosa importante, assolutamente privo di colesterolo. Facilmente digeribile questo prodotto è un ottimo sostituto della carne: attenzione comunque alla qualità di produzione del seitan, che dovrebbe essere fatto a mano per essere certi del valore del prodotto stesso.

seitan al curry con cavolfiore, Gestione dei Soffritti

Seitan al curry saltato con il cavolfiore

Ingredienti:

  • seitan al naturale, gr 200
  • 1 cavolfiore
  • 1 cucchiaino di curry
  • 1 spicchio d’aglio
  • latte di soia q.b.
  • prezzemolo

Preparazione:

Dopo aver levato le foglie più dure, lessate leggermente il cavolfiore. Nel frattempo tagliate il seitan a striscioline.

Mettete in una padella uno spicchio d’aglio assieme ad un filo d’olio; scolate il cavolfiore e tagliatelo a pezzettini, quindi fateli saltare nella padella assieme all’aglio. Aggiungete il seitan ed il curry, mescolate velocemente, quindi versatevi anche un pochino di latte di soia: questo aiuterà il curry a diffondersi meglio, oltre che a creare una deliziosa consistenza cremosa.

Fate saltare una decina di minuti in modo da far evaporare i liquidi. Servite il seitan al curry saltato con il cavolfiore ben caldo, guarnendo con del prezzemolo fresco tritato.

Lascia un commento