Hamburger di fagioli rossi

hamburger di fagioli rossi

Gli hamburger di fagioli rossi hanno un sapore deciso e delizioso: il colore particolare li rende ottimi sostituti della carne. Una ricetta senza uova, assolutamente veg!

hamburger di fagioli rossi

Hamburger e polpette sono un ottimo modo per preparare i legumi diversamente: si possono aggiungere aromi, spezie e poi, diciamocelo, riescono a invogliare anche i bambini!

Per questo cerco sempre di trovare nuove ricette e ingredienti, per evitare la noia in tavola e, soprattutto, per variare il più possibile ciò che mangiamo.

Sappiamo infatti che la varietà è una delle regole fondamentali per chi si vuole mantenere in salute: ogni singolo ingrediente ha le sue proprietà e fossilizzarsi solo su pochi prodotti significa togliere al nostro organismo importanti nutrienti. Senza considerare le combinazioni alimentari (una su tutte: legumi e cereali!).

Così abbiamo provato gli hamburger di fagioli rossi: semplici da fare e senza troppe pretese, stupiscono per il loro sapore davvero buono ed il colore che ricorda molto quello della carne. Ottimi cotti sulla griglia (meglio se di materiale antiaderente) o in una padellina con un filo d’olio: per un pranzo equilibrato consumateli assieme a dell’insalata mista e dopo un primo a base di cereali integrali. E non dimenticate di condire il contorno con un pochino di limone per aumentare l’assorbimento del ferro.

hamburger di fagioli rossi

Hamburger di fagioli rossi

Ingredienti:

  • fagioli rossi già cotti, g 400
  • 1/2 cipolla
  • prezzemolo
  • 1 cucchiaino raso di semi di cumino
  • paprika in polvere
  • farina di ceci q.b.
  • pangrattato q.b.

Preparazione:

Mettete i fagioli rossi nel mixer ed aggiungete le spezie, il prezzemolo e la cipolla. Azionate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Trasferite il tutto in una ciotolina ed aggiungete un pochino di farina di ceci e/o di pangrattato quanto basta per avere una consistenza facilmente lavorabile. Vi consiglio di aggiungere entrambi perché, personalmente, se aggiungo solo farina di ceci mi sembra che i burger diventino più difficili da digerire.

Preparate i burger e fateli grigliare 3-4 minuti per lato sopra una griglia ben calda o in una padellina con un filo d’olio.

Servite gli hamburger di fagioli rossi ben caldi con insalata, salsine e se volete anche in un bel panino.

 

2 Risposte a “Hamburger di fagioli rossi”

  1. Ti ho appena scoperta, ma mi piacciono tantissimo le tue ricette. Essendo semplici e dagli ingredienti non troppo astrusi sono adatte anche a principianti come me, e rendono più facile la scelta di mangiare vegano: brava! 🙂

    1. Grazie mille Arianna! 🙂
      Non sai quanto mi fa piacere il tuo commento! Ti ringrazio ancora! 🙂

Lascia un commento