Insalata estiva di lenticchie

insalata estiva di lenticchie

Una ricetta fresca per farci apprezzare al meglio questi fantastici legumi anche nella stagione più calda: l‘insalata estiva di lenticchie, arricchita con mais, peperoni e cetrioli, un piatto semplice e leggero, perfetto per chi è stanco di mangiare le lenticchie sempre allo stesso modo.

Chi segue una dieta vegetariana o vegana ha la necessità di variare spesso i legumi nella propria dieta, per riuscire ad apportare tutti gli aminoacidi necessari per un corretto stile di vita. A volte, soprattutto agli inizi o per chi non è pratico, i legumi vengono cucinati solo lessi, risultando così terribilmente noiosi. Con pochi piccoli accorgimenti, invece, potremmo ottenere piatti meravigliosi e molto vari, realizzati a partire dai semplici legumi: l’insalata estiva di lenticchie è un gustosissimo esempio.

Volevo creare un piatto fresco, ma al tempo stesso avevo la necessità di inserire le lenticchie per il loro apprezzabile contenuto di ferro (e la loro velocità di cottura): è nata così l’insalata estiva di lenticchie, in cui si perde la caratteristica nota invernale di questi legumi grazie all’utilizzo di ingredienti freschi e croccanti, come i peperoni e i cetrioli.

insalata estiva di lenticchie

Insalata estiva di lenticchie

Ingredienti:

  • lenticchie, 250 g
  • 1/2 peperone (rosso o giallo)
  • 1/2 cetriolo
  • 2 carota
  • 1 cipollotto fresco
  • 1 confezione di mais (scegliete quello senza zucchero aggiunto)
  • qualche ciuffo di spinacini novelli

Preparazione:

Per prima cosa lessate le lenticchie: saranno sufficienti 20-30 minuti. Potete aromatizzare il brodo di cottura con carote, sedano e cipolla; a seconda dei gusti potete anche utilizzare la tecnica della cipolla chiodata con i chiodi di garofano.

Nel frattempo preparate le verdure: dopo averle lavate accuratamente, tagliate le carote, il cetriolo e il peperone in piccoli dadini, la cipolla in fettine sottili, sminuzzate gli spinacini, quindi sciacquate il mais.

Quando le lenticchie saranno cotte, salatele e lasciatele riposare per circa 5 minuti, quindi scolatele. Unite le lenticchie alle verdure e conditele in una ciotola capace con dell’olio EVO, una spruzzatina di limone ed un pizzico di sale. Aggiungete una puntina di cumino se vi piace, oppure del basilico tritato per avere un aroma ancor più estivo e mescolate con cura, facendo attenzione a non schiacciare le lenticchie.

Servite la vostra insalata estiva di lenticchie fredda per apprezzare maggiormente la croccantezza delle verdure.

insalata estiva di lenticchie

Se ti è piaciuta la ricetta seguimi anche su Twitter e Google + : ti aspetto! 🙂

 

 

2 Risposte a “Insalata estiva di lenticchie”

  1. perfetta!!!! va bene come pasto unico per la cena?
    grazie per questa bella idea!!!
    ciao
    Silvia

    1. gestionesoffritti dice: Rispondi

      Ciao Silvia! Grazie a te per il commento! Secondo me come piatto unico è perfetto, magari aggiungerei una fettina di pane (possibilmente integrale o semi-integrale) per avere una quota in più di carboidrati. Io ho cenato così! 😉
      Ciao!

Lascia un commento