Treccia dolce al limone: un dolce vegan per chi vuole cominciare la giornata alla grande

treccia dolce al limone vegan

Profumi nascosti ed aromi intrecciati: malto, limone, una piccola nota di caramello, come solo lo zucchero integrale riesce a dare…la treccia dolce al limone, senza grassi, senza ingredienti di origine animale: sana, buona ed orgogliosamente veg*!

Nemmeno la più grande crisi mistica riuscirà a fermarmi dal pasticciare…in stile vegan ovviamente! Se da un lato, infatti, ho bisogno di mettermi alla prova con le preparazioni classiche, dall’altro la voglia di preparare piatti ricchi di salute non mi dà tregua. Un po’ come tornare a casa dopo un viaggio, ci stai bene, ti senti a tuo agio, ti senti libera.

Ecco questa treccia dolce al limone mi ha fatto sentire così. Semplice, leggera, pratica: l’ideale per una colazione sana o per una sfiziosa merenda. E con la primavera appena sbocciata, la voglia di fare colazione e lanciarsi nel tiepido sole che finalmente comincia a fare capolino, questo dolce è quello che ci vuole.

treccia dolce al limone vegan

Treccia dolce al limone: quando il tofu sostituisce la ricotta

Il colore ambrato, denso, un profumo davvero sorprendente: miracoli dello zucchero integrale, di quel pizzico di malto (io ho utilizzato quello di orzo) e del limone ovviamente. Un utilizzo diverso del tofu, che dona morbidezza al dolce ed evita l’utilizzo di grassi. Insomma una “furbata” tutta da gustare! 😉

treccia dolce al limone, vegan

 

Treccia dolce al limone
 
Tempo di prep.
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Una deliziosa treccia dolce al limone, senza grassi e senza ingredienti di origine animale.
Autore:
Tipo di ricetta: Dolce
Cucina: Vegan
Porzioni: 4
Quello che serve:
  • 230 g di tofu morbido (o ricotta vegetale)
  • 230 g di farina 00
  • 90 g di zucchero integrale di canna
  • 1 cucchiaio di malto (più altro per spennellare)
  • 1 limone
  • 1 pizzico di sale
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • granella di zucchero
Preparazione:
  1. Amalgamate il tofu con lo zucchero ed un cucchiaio di malto, fino a quando non avrete ottenuto un composto ben omogeneo.
  2. Aggiungete la scorza di limone grattugiata, quindi la farina setacciata con il lievito ed un pizzico di sale.
  3. Mescolate molto bene, quindi aiutandovi con un pochino di farina (il meno possibile) create tre salsicciotti.
  4. Disponeteli sopra una teglia coperta con carta forno e dopo averli uniti ad un'estremità, create con molta attenzione una treccia.
  5. Spennellate con del malto sciolto con pochissima acqua e ricoprite con la granella di zucchero.
  6. Fate cuocere in forno già caldo a 180°C per circa 35-40 minuti.

 

Lascia un commento

Vota questa ricetta: